Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Spray salini per i capelli: come utilizzarli al meglio


6 spray per capelli che riproducono sulla chioma dell’uomo gli stessi effetti di un tuffo in mare. Ecco tutto quello che c’è da sapere

Gli spray salini per i capelli sono una delle ultime trovate cosmetiche create per riprodurre sulla chioma dell’uomo gli effetti di una vacanza al mare: capelli corposi, mossi, e protetti. A questo prposito, Icon ha chiesto al team di hair stylist del salone Gum a Milano (con nuova sede in C.so Italia 46) tutto quello che c'è da sapere su questi nuovi prodotti.

Cosa sono. << Si tratta di prodotti di styling utilizzati per ricreare sui capelli, quando si è in città, la stessa texture che la chioma assume dopo un tuffo in mare>>, spiega il team del salone milanese.

Cosa contengono. << Questi tipi di spray contengono un mix di sale marino e acqua, ma non solo, all’interno spesso sono presenti sostanze idratanti estratte dalle alghe, inoltre alcuni possiedono anche dei filtri contro i raggi uva e uvb, per proteggere la chioma dagli effetti dannosi del sole sulla struttura del capello>>, aggiungono gli esperti.

I vantaggi. Chiediamo agli esperti quali siano i vantaggi offerti da questi tipi di spray: << Riducono al minimo gli effetti elettrostatici, donano corpo e aggiungono volume e texture alla capigliatura. In più, regolano la luminosità e danno un effetto opaco e asciutto allo stile desiderato. Essendo prodotti di styling, sono adatti per tutti i tipi di capelli, ma soprattutto per chi li ha sottili e vuole dare volume alle radici per creare un effetto “disordinato” >>.

Come si usano. L’utilizzo è semplicissimo: << Per un effetto mosso basta nebulizzare gli spray sui capelli bagnati o asciutti, lasciandoli asciugare naturalmente oppure con l'aiuto dell' asciugacapelli. Per creare invece volume è sufficiente applicare il prodotto sulle radici dei capelli>>, concludono dal salone Gum.