Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Una spa che usa il fieno


In Valle d’Aosta, a Courmayeur, la spa dell’Auberge de la Maison ha massaggi speciali a base di fieno a chilometro zero

di Monica Agostini

L'Auberge de la Maison, a Entrèves –  vicina a Courmayeur – ha una filosofia basata sulla coerenza. Materie prime coltivate in loco, sperimentazioni tra vini e formaggi – e una spa che usa le proprietà tipiche della tradizione. Ogni scelta è sapientemente orchestrata dalla titolare dell'albergo, Alessandra Garin, che seleziona con criterio ogni elemento estetico e contenutistico dell'albergo.

Maison d’Eau è il nome della spa inclusa nella struttura: sauna, bagno turco, piscina con cascata alpina, idromassaggio e cromoterapia sono gli elementi che non possono mancare.

Da non perdere, i trattamenti a base fieno: un Trattamento Caldo per Schiena e Cervicale decontrae e distende i muscoli grazie proprio alle proprietà di questa erba. Che assorbe le tensioni e rilascia benessere (non a caso ogni cuscino riscaldato è rigorosamente monouso). Il Giaciglio di Fieno, invece, è detossinante e ricarica le energie perse dopo una giornata sugli sci. Da provare.