Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Sei spa nel silenzio e in luoghi lontani


Fuga dalle città tra isole e foreste patrimoni dell’Unesco alla ricerca di relax e benessere. Come moderni Robinson Crusoe

di Eleonora Gionchi

Tra Tom Hanks di Cast Away e Robinson Crusoe: abbandonàti su atolli sperduti, in mezzo a foreste incontaminate patrimonio dell’umanità o in remote regioni tra massaggi e lezioni di yoga. L'importante è partire solo con lo stretto indispensabile, a volte lasciando a casa persino le scarpe.

Rosewood Castiglion del Bosco - Montalcino
Sperduto nella Val d’Orcia, patrimonio dell’umanità, tra silenzio e natura toscana, il Rosewood Castiglion del Bosco rigenera sia il corpo che la mente. La Spa comprende trattamenti eseguiti coi prodotti di La Prairie. Il Rituale Vino Toscano, di 110 minuti, è un massaggio anti-age che pulisce in profondità la pelle; quello coi fiori toscani, tra cui l’Iris, purifica e tonifica l’organismo.
Il dettaglio in più: il trattamento facciale Gentleman realizzato con il Cellular Complex-bio di La Prairie elimina le impurità, energizza l’epidermide e si conclude con anche un massaggio calmante a mani e braccia.

Constance, Tsarabanjina - Madagascar
I trattamenti possono essere fatti o all’interno di uno chalet immerso nella vegetazione malgascia oppure su un promontorio vicino all’oceano. Gli ingredienti? Il cacao, che è tra i migliori al mondo, e il cocco – entrambi provengono dall’isola stessa. La sessione inizia con una digito-pressione che stabilisce l’esigenza e i trattamenti da fare. Come nuovi, su misura.
Il dettaglio in più: via le scarpe! Il benessere a Tsarabanjina passa anche da qui, dal non indossare, se non in rarissimi casi, le scarpe durante la permanenza al resort, situato sull’omonima isola privata al largo del Madagascar.

Aman-i-Khás, Rathambore National Park - Rajasthan, India
Sotto a una grande tenda, isolata dal resto del lodge, la Spa dell’Aman-i-Khás comprende trattamenti millenari che ringiovaniscono la pelle: sono tutti fatti da un mix di scrub, massaggi e stretching, con particolare attenzione al viso e ai pied,  le due zone del corpo che hanno maggior bisogno di essere rivitalizzati per ritrovare il proprio equilibrio interiore. Spesso la sessione di Spa può concludersi con una lezione di yoga o meditazione in mezzo alla foresta.
Il dettaglio in più: l’Aman-i-Khás è un lodge in stile coloniale formato da immacolate tende bianche il cui scopo è quello di rilassare e calmare circondati dalla natura. E' possibile tra l’altro organizzare safari per la riserva.

Four Seasons Langkawi Resort - Malaysia
All’interno del Geopark, una grande foresta incontaminata patrimonio dell’umanità, la Spa del Four Season è a forma di fiore di loto e i trattamenti sono realizzati con piante della foresta e ingredienti minerali nel rispetto però dell’ambiente circostante. Il menù prevede quattro differenti grandi tematiche, Aria, Acqua, Luce e Nutrimento, all’interno dei quali sono presenti anche trattamenti specifici per l’uomo come il Masculin Vigour & Vitality, un rituale usato dagli uomini delle popolazioni locali volto a pulire in profondità la pelle per ridare energia e vigore all’organismo intero.
Il dettaglio in più: la scelta dei singoli percorsi viene fatta dopo una chiacchierata con gli esperti che permette di capire qual sia il proprio equilibrio interiore e qual è l’elemento naturale mancante tra aria, acqua, fuoco e terra.

Misool Eco Resort - Papua Occidentale
A metà strada tra la Thailandia, la Cina e l’Indonesia, i massaggi e trattamenti effettuati al Misool Eco Resort hanno subito le influenze di tutte queste differenti culture. Il resort situato nella Papua Occidentale è specializzato esclusivamente in massaggi fatti secondo differenti tecniche, da quelle Thai a quelle indonesiane e balinesi, all’agopuntura di origine cinese fino al tradizionale massaggio Khmer.
Il dettaglio in più: mare cristallino e natura incontaminata, il Misool Eco Resort è stato costruito nel rispetto della natura e parte dei ricavi vengono poi investiti nell’educazioni dei ragazzi e nella conservazione e conoscenza delle specie marine autoctone.

St. Regis Bora Bora - Polinesia
L’esperienza di Clarins e le tradizioni millenarie tahitiane contraddistinguono i trattamenti della Miri Miri Spa del resort. Il segreto è il Clarins Touch, un insieme di 80 movimenti manuali volti a stimolare la circolazione, rassodare, modellare e ridonare energia alla pelle. Da provare il Signature Miri Miri, un massaggio di 90 minuti specificatamente realizzato per il resort che sfrutta i benefici della natura di Tahiti pensato anche per gli uomini. Allo stesso modo, l’Heremoana Facial stimola e tonifica anche le pelli più mature.
Il dettaglio in più: i trattamenti che vengono fatti ai piedi del Monte Otenau, considerato sacro nella cultura tahitiana.