Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Solari uomo: le novità per l’estate 2017


Dal solare ocean-friendly a quello anti-sabbia, da quello rinfrescante a quello senza siliconi. Ecco 14 proposte all’avanguardia per abbronzarsi in maniera sicura

di Michele Mereu

Al primo posto tra le formule cosmetiche più innovative -e su cui si effettuano maggiori ricerche, ci sono sicuramente quelle solari. Così, con l’arrivo del sole e dei primi week end al mare, Icon vi propone una selezione ragionata delle formule più all'avanguardia del momento, per un’estate al top e senza scottature.

Anti-calore. Quando si effettua attività sportiva all’aria aperta, la temperatura del corpo sale, anche a causa dei raggi infrarossi, ovvero le radiazioni che scaldano la pelle quando ci si espone al sole. L’inconveniente? La circolazione aumenta, e il calore può danneggiare i vasi sanguigni, causando la comparsa di antiestetici capillari, specialmente nella zona del viso. Per questo Lancaster, con i nuovi solari della linea Sun Sport, ha messo a punto una nuova tecnologia che, grazie a un mix di polimeri di ultima generazione e mentolo, rinfresca la pelle e ne abbassa la temperatura di 10°C, ma non solo, grazie a questo prodotto più ci si muove più aumenta l’effetto rinfrescante. Anche la nuova linea Sublime Sun Hydrafresh Protect di L’Oréal Paris punta a proteggere la pelle dal sole e a rinfrescarla: all' interno il sistema di filtri Mexoryl XL, che protegge dai raggi uva e uvb, e poi, estratti di te verde, e succo di aloe vera per un effetto super cooling.

Anti-sabbia. Parafrasando un vecchio detto, si potrebbe dire: “chi va alla spiaggia si insabbia”, ed è proprio vero, la sabbia è un altro problema, non da poco, quando si va al mare. Spesso, attaccandosi alla pelle può esercitare uno sfregamento che rimuove la protezione solare. Problema risolto, Vichy ha brevettato una formula “anti-sabbia”, ovvero una texture pensata per impedire alla sabbia di attaccarsi alla pelle, permettendo così alla protezione solare di durare più a lungo.

Ecologiche. Rispetto e attenzione per la propria pelle, ma anche per l’ambiente, ecco perché le case cosmetiche hanno studiato nuove formule rispettose dei mari. Qualche esempio? Biotherm Waterlover, un solare innovativo: latte biodegradabile al 96%, con un pack realizzato in plastica riciclata. I solari Eau Thermale di Avène, invece, non contengono siliconi e filtri che si possano sciogliere in acqua, inquinandola. Così, oltre alla pelle, anche il mare è salvo.