Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Profumo uomo: 4 consigli per indossarlo al meglio


Ecco perché il vostro profumo non è più come prima

di Michele Mereu

Una volta trovata la fragranza giusta gli uomini rimangono fedeli a questa scelta, con tutti i problemi che ne conseguono. Alle volte, infatti, il profumo cambia e non è più come lo ricordavi appena acquistato. Ecco cinque possibili cause.

Lo conservi nel posto sbagliato. Il calore, l'umidità e la luce sono i fattori che più influenzano il buono stato di conservazione di un profumo, per questo il bagno è il posto meno ideale dove tenerlo. Solitamente quando il profumo cambia le sue note è perché i raggi del sole hanno colpito la confezione e i suoi componenti si sono ossidati. Risultato? Non è più come lo ricordavi. L’ideale sarebbe conservarlo nella sua scatola originale, in un luogo fresco e asciutto, ad esempio un cassetto nell’armadio dei vestiti.

Ha la tua stessa età. Se la tua bottiglia di profumo preferita compie gli anni insieme a te, probabilmente è arrivato il momento di salutarla. Il tuo profumo può durare, se conservato correttamente, circa cinque anni, a volte meno. Saprai che la fragranza non ha più le stesse caratteristiche quando avrà cambiato colore (di solito più scuro), quando l’odore sarà acido o quando avrà cambiato la sua persistenza.

Lo stai stratificando con un altro prodotto profumato. Combinare l'ultilizzo del tuo profumo a quello di una crema profumata per il corpo, un dopo barba, o un deodorante intenso potrebbe essere una delle cause per cui non riesci più a ricordare l'odore della tua fragranza preferita. Cerca di razionalizzare i tuoi prodotti profumati: se usi una crema profumata, evita di spruzzare il profumo, o se invece preferisci indossarlo, ricorda di utilizzare creme e deodoranti dal profumo neutro, questo per evitare mix olfattivi rischiosi per la salute della pelle, ma anche per l’olfatto dei tuoi vicini.

La chimica della tua pelle è cambiata. La tua pelle è costituita da una combinazione unica di acqua, acidi, grassi, proteine ​​e zuccheri che possono modificare sottilmente la resa del tuo profumo. Lo stress, la dieta, i farmaci, e anche l'età, possono influire sul modo in cui un profumo interagisce con la pelle. Se il tuo profumo preferito e la tua pelle non vanno più d’accordo, potrebbe essere semplicemente il momento di provare qualcosa di nuovo.