Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Profumi da uomo, le novità dell’autunno 2015


Intensi, sensuali ed esclusivi: le fragranze maschili per la stagione invernale sono più audaci

di Eleonora Gionchi

Grandi conferme, classici reinterpretati e novità audacemente sexy: per l’autunno i profumi soddisfano tutti i gusti e hanno una personalità molto forte e decisa. Tra settembre e ottobre le fragranze in uscita puntano sulle loro versioni intense, dominate dal nero e dalla sensualità.

Conferma, il bergamotto. Di questa nota olfattiva ultimamente ne abbiamo parlato spesso, orgoglio italiano e nota di punta di molte fragranze; tra le molte novità Sauvage di Dior e Venetian Bergamot di Tom Ford, un Private Blend il cui bergamotto è reso intrigante dal pepe nero e rosa, dallo zenzero ma soprattutto sono la magnolia, l’ylang-ylang e il legno di cedro che lo rendono più corposo e avvolgente.

Leggi anche la tendenza: il Bergamotto di Calabria

Nuovi classici rivisitati. Puntano sull’intensità e sul mistero i due profumi Armani Code, che diventa Special Blend in edizione limitata, e The One for Men in eau de parfum. Tra le note che caratterizzano queste due fragranze, lo zenzero, il cardamomo, il basilico e il coriandolo nel profumo di Dolce&Gabbana, fava tonka, note di tabacco, neroli e legno di cedro invece nell’edizione limitata di Giorgio Armani.

Gli eleganti. Due profumi per veri gentlemen e per tutti coloro che amano l’esclusività: il mondo dell’equitazione e i country club sono l’ispirazione dietro a Colonia Club di Acqua di Parma, mentre la mini collezione di quattro fragranze di Lamborghini è una celebrazione del loro marchio: L1 è associato al nero e alla sua eleganza, L2 al giallo ed è sinonimo di avanguardia, L3 al rosso e al vigore e L4 all’energia del verde.

Audaci e sexy. Per un uomo sexy a cui piace la notte. E il nero e il blu scuro sono i colori scelti per Nuit d’Issey di Issey Miyake e For Him Bleu Noir di Narciso Rodriguez entrambi che giocano con note scure come l’ebano, il cedro blu, il cuoio e la fava tonka.

Gli uomini di Etro. Sono invece due i profumi del marchio italiano per l’autunno: il primo, Io Myself, è un’esaltazione della propria personalità e di se stessi, un omaggio che Etro fa ai suoi uomini un po’ nomadi con note fresche di agrumi ma anche di cannella e di oud; il secondo, Marquetry, è pensato per chi vuole condividere la fragranza con la propria donna, una celebrazione degli intarsi indiani realizzati in ebano e palissandro con note di lavanda, mandorla e galbano.