Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Profumi da regalare a lei


Tre fragranze per tre donne diverse: sensuale, romantica esuberante

di Eleonora Gionchi

Regalarle un profumo: un pensiero di classe e eleganza. Sceglierlo e associare lei a una fragranza, a un mondo di essenze e alle emozioni che generano, non è certo cosa facile. Ma il messaggio che arriva è di grande portata: è appartenenza, è intimità, è vicinanza. Qui, tre nuove proposte per la vostra lei:

- Sì di Giorgio Armani

Una testimonial d’eccezione come Cate Blanchett per un profumo che è l’emblema della donna Armani. Un inno alla vita e alla femminilità, un chypre un po’ inedito pensato da una profumiera svizzera che ha collaborato con il celebre stilista.
Per chi è pensato: per la donna sensualmente elegante e sofisticata anche quando indossa un completo maschile.

- Peony&Blush Suede di Jo Malone

Romantico e delicato ma anche inaspettato: l’ultima creazione di Jo Malone racchiude la peonia ma anche la mela rossa e il camoscio. Un profumo inedito dunque che sottolinea la dualità di ogni donna e che prende spunto dal fascino e dall'atmosfera delle sale da ballo inglesi degli anni Cinquanta.

Per chi è pensato: per la donna che sa sorprendere, romantica ma anche intrigante.
Una curiosità: Peony&Blush Suede si abbina perfettamente anche a English Pear&Freesia, a Orange Blossom e a Saffron.

- Eclat d’Arpège Pretty Face di Lanvin

Maliziosa, ironica, giocosa: è questa la protagonista disegnata da Alber Elbaz sul flacone dell’edizione limitata di Eclat d’Arpège Pretty Face. La formula non cambia, è fresca e dolce assieme, grazie alle foglie di lillà e limone, al thè verde. Racchiude perfettamente lo stile di Lanvin.
Per chi è pensato: per una donna esuberante, sbarazzina, divertente e ironica.