Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Uomo: perché rasare i capelli a zero


Che siate sportivi, pelati o in cerca di un cambiamento radicale. Ecco 4 buoni motivi per farlo

di Michele Mereu

Il ritorno della testa rasata, come visto nelle ultime sfilate uomo, è uno dei trend che, da qui al prossimo inverno, andranno per la maggiore. A questo proposito, vi forniamo quattro buoni motivi per cui optare per una testa completamente rasata.

Leggi anche: Tendenze capelli per l’inverno 2016-2017

Avete un’anima rock. Se siete nel vostro momento rock e avete bisogno di rompere gli schemi (anche nel look), ma vi sentite a disagio con pantaloni di pelle e giubbotto in jeans, la testa rasata potrebbe essere un’ottima alternativa. In questo caso, la rasatura casalinga, un po’ imprecisa, fatta con l’aiuto di una macchinetta elettrica aumenta l’effetto bad boy.

Avete una testa perfetta. La rasatura a zero può essere un’ottima soluzione per mettere in evidenza la sagomatura della vostra testa perfettamente tonda. Prima di farlo però, chiedete consiglio al vostro barbiere. Infatti anche se avete la testa perfettamente tonda, è meglio controllare con un esperto la presenza di cicatrici e imperfezioni, che potrebbero essere messe in evidenza da una rasatura totale.

Siete dei grandi sportivi. Amanti della corsa, del nuoto e della palestra? In questo caso, diverse docce durante l’arco della giornata sono la regola – conseguentemente, praticità. Una testa perfettamente rasata, vi permetterà di dimenticarvi dell’asciugacapelli per alcune settimane, evitando gli stress, e riducendo i tempi di preparazione dopo gli allenamenti.

State perdendo i capelli. Se ormai la caduta dei vostri capelli è inesorabile, e le lozioni e trattamenti anti-caduta non danno i risultati sperati, rasare i capelli può essere un’ottima soluzione per camuffare questo problema, guadagnando più fascino, e sembrando anche più giovani. In questi casi è meglio optare per una rasatura “palla da biliardo”, da fare con lametta e schiuma da barba.