Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Pelle maschile: i consigli dopo un lungo volo


11 prodotti e tre consigli per curare la pelle dell’uomo prima, durante e dopo un viaggio in aereo

di Michele Mereu

Che sia a corto o a lungo raggio, per la pelle il viaggio in aereo, causa area pressurizzata nella cabina, è sempre uno stress che tende a seccarla facilmente causando pruriti e fastidi. Ecco allora i nostri migliori consigli e prodotti per prendervene cura prima, durante e dopo il volo.

Leggi anche: Prodotti e consigli per chi ha paura di volare

Prima del decollo. Prima di partire munitevi di un mini kit di bellezza da portare con voi: un beauty case da riempire con delle salviettine detergenti delicate, uno spray a base di acqua termale, una maschera idratante in tessuto a base di acido ialuronico, una crema e un siero nutrienti, a base di burro di karité e olii vegetali, un contorno occhi al collagene per avere uno sguardo più luminoso e riposato, e infine un balsamo idratanete per le labbra. Importante: ricordatevi che tutti i prodotti, per essere portati all'interno della cabina dell'aereo, non devon superare i 100 ml di capienza.

Durante la crociera. In viaggio ricordate di usare tutti i prodotti portati con voi a bordo. Da cosa iniziare? Sicuramente dalla pulizia. Passate su viso e collo le salviettine detergenti per pulire la pelle pelle, senza strofinare. Dopo, spruzzate l’acqua termale e damponate con una salvietta di carta. Applicata una maschera idratante, preferibilmente in tessuto, da lasciare sul viso a lungo. Continuate la vostra routine di bellezza applicando il siero idratante, e poi la crema. Mai dimenticare la crema contorno occhi, da picchiettare delicatamente con le dita, dall’interno verso l’esterno dell’occhio. Siero e crema poi, devono essere applicati più volte durante il viaggio, soprattutto se è molto lungo. Ricordate anche idratare molto spesso le labbra con uno stick appositamente studiato.

Dopo l’atterraggio. Se avete seguito alla lettera la sequenza dei trattamenti, la vostra pelle, una volta arrivati a destinazione, sarà sicuramente ben nutrita e idratata. In ogni caso, è meglio continuare a trattarla bene idratandola con costanza anche dopo il volo. Ricordate però che, anche se la pelle del corpo è più protetta dai vestiti, a comunque bisogno di attenzioni mirate. Per questo fate una doccia con un olio detergente e nutriente a base di vitamina E, e stendete una crema fluida idratante a base di grassi omega, in grado di ricostituire la barriera naturale di difesa della pelle messa a dura prova.