Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Mini taglie: i prodotti uomo da portare in viaggio


Tre motivi per scegliere i cosmetici in taglie mini: sicurezza, risparmio e praticità

Tassative in aereo, ma molto comode da portare in ogni situazione di viaggio, le mini taglie sono la soluzione giusta per avere sempre con se i propri prodotti di bellezza preferiti. Ecco i vantaggi per cui sceglierle.

Pratici in aereo. Per chi viaggia in aereo le regole aeroportuali non ammettono eccezioni: tutti i prodotti cosmetici ( ma non solo, anche i liquidi in generale) devono essere conservati in contenitori con capienza massima di 100ml, sino al totale massimo di un litro per ogni bagaglio portato a mano. Una bella seccatura per chi non vuole stivare la propria valigia. Per questo, per rendere tutto più semplice, molte case cosmetiche ormai propongono i loro cosmetici "best seller" in formato viaggio (da 50ml a 100ml), così, ad esempio, non si è costretti a rinunciare al proprio dopobarba preferito. In più, si evitano scomodi travasi da un contenitore all’altro, e preparare la valigia diventa più facile e veloce.

Leggeri in valigia. A prescindere che si viaggi in aereo o meno, le travel size sono un’ottima soluzione per alleggerire il bagaglio: gli uomini più esigenti non sono costretti a scendere a compromessi con la propria beauty routine, e inoltre, si viaggia più comodi e leggeri, con più spazio libero a disposizione per i souvenirs al rientro dalla vacanza.

Dosabili senza sprechi. Un altro motivo, non trascurabile, per scegliere queste confezioni è rappresentato dal fatto che permettono di risparmiare prodotto. Molto spesso, infatti, con le normali confezioni si ha la tendenza ad abbondare con le dosi rispetto a quelle che sono le esigenze reali. Risultato? Spreco inutile di prodotto. Con la taglia piccola, invece, si è portati ad essere più parsimoniosi, così si riducono i consumi, e il portafogli e l’ambiente ringraziano.