Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Mani: le creme specifiche anti-age


Come prevenire e curare le rughe e le macchie dell’età sulle mani dell’uomo

di Eleonora Gionchi

Le mani sono le estremità più in vista, sempre sotto gli occhi di tutti. Nonostante questo, non godono di particolari attenzioni da parte degli uomini che spesso tendono a trascurarle. In realtà le mani sono, assieme al collo, i migliori indicatori del tempo che passa, per questo è importante prendersene cura costantemente e con i prodotti giusti. A questo proposito noi di Icon vi indichiamo le caratteristiche che devono avere le creme migliori.

Prevenire. Quando si parla di prevenzione anti-età per la pelle si parla di nutrimento: mantenere l’epidermide nutrita e idrata è fondamentale per prevenire l’invecchiamento. È importante quindi scegliere creme a base di ingredienti estremamente ricchi: il più adatto è sicuramente il burro di karitè che, puro o affiancato ad altri, penetra in profondità nell’epidermide, ristrutturandola e cicatrizzandola, nel caso di secchezze estreme e addirittura tagli profondi. Importanti poi anche tutti gli oli: quello di Roucou, di mandorle, di macadamia o di argan aiutano rendono la pelle più morbida e la difendono dalle aggressioni esterne.

Leggi anche: 10 creme mani per lui per sapere come e quando stendere la crema mani 

Curare. Nel caso in cui invece macchie scure e rughe siano già presenti, è bene puntare su creme ancora più specifiche che eliminano o comunque attenuano la comparsa dei segni. Il tutto grazie a complessi attivi, come ad esempio quello di cellule bio-floreali di zafferano e bouganville, che agiscono proprio sul loro colorito, rendendo le macchie più chiare, e liftando la pelle, così da appianare e rimpolpare le rughe.

Leggi anche: Consigli per le creme contro le macchie per saperne di più