Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Los Angeles: quattro nuovi indirizzi


Ci sono due spa, una barberia e uno store di profumi, tra i nuovi indirizzi di L.A.

di Eleonora Gionchi

La parola d’ordine è relax a L.A., la seconda più grande città degli Stati Uniti. Surf, spiagge infinite e tanto sole ma anche spa in hotel a 5 stelle, uno di questi diventato famosissimo anche grazie a una celebre pellicola, un nuovo corner di profumeria artistica Made in Italy e una barberia per chi non vuole rinunciare al piacere di una barba ben fatta.

Beverly Wilshire, 9500 Wilshire Boulevard
La Spa del Beverly Wilshire è da Oscar: tra i suoi trattamenti c’è Red Carpet Sparkle a base di diamanti sia per il viso sia per il corpo, seguito poi da una degustazione di champagne. Nel menu della spa è presente anche una sezione dedicata ai gentlemen, con massaggi specifici al viso e trattamenti defaticanti per gli sportivi accaniti.
Il dettaglio in più: aperto nel 1928 e da sempre punto di ritrovo per molti vip e personalità che giungono a Los Angeles, hanno alloggiato al Beverly Wilshire sia Elvis Prestley sia il Dalai Lama. L’hotel è però entrato nell’immaginario collettivo grazie a Richard Gere e Julia Roberts che qui hanno girato Pretty Woman.

The Ritz-Carlton, Marina del Rey
Con spazi all’aperto e al chiuso, la spa del Ritz Carlton di Marina del Rey è concepita per rilassare il corpo, la mente e lo spirito. All’interno le sale sono in legno di eucalipto mentre nell’aria è il profumo di fico a rilassare. Man about Town è un trattamento totale specificatamente maschile di 90 minuti che inizia con trattamenti al viso, prosegue a rilassare il corpo e si conclude con una perfetta rasatura. A questo si aggiungono poi anche Vita-Organica, con ingredienti naturali anti-age e 02 Reboot perfetto per chi vive in città e deve riossigenare la pelle.
Il dettaglio in più: a pochi chilometri da Santa Monica, Marina del Rey rappresenta il sogno della costa ovest: spiagge lunghissime, barche e surf.

Baxter Finley Barber & Shop515 N. La Cienega Blvd, West Hollywood
Dal sapore d’altri tempi e quasi completamente in legno, questa barberia riceve sempre e soltanto su appuntamento così che si possa dedicare tutto il tempo necessario a ogni singolo cliente. La rasatura è un vero e proprio rituale con gli asciugamani caldi e il pennello, così come il taglio; i magazine da sfogliare durante l’attesa sono tutti indipendenti e fuori gira il classico barber pole accanto a sedie dove fermarsi a chiacchierare.
Il dettaglio in più: non solo barba e baffi. All’interno di Baxter Finley infatti si possono anche acquistare i prodotti, tra cui quelli di Baxter of California, D.S & Durga ed Etat Libre d’Orange. Inoltre il locale accoglie volentieri gli amici a 4 zampe.

Avery Perfume Gallery, Neiman Marcus
Conquista anche il Neiman Marcus di Los Angeles la Avery Perfume Gallery, un nuovo concetto tutto italiano di fare profumeria. All’interno una vera e propria camera delle meraviglie, come quella già presente all’Excelsior di Milano, dove la scoperta dei profumi avviene in uno spazio altamente coinvolgente.
Il dettaglio in più: si possono trovare marchi made in Italy, come Acqua di Stresa, ma anche internazionali come Bond N°9 e Boadicea the Vctorious.