Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Inverno: 11 modi per pulire il viso dell’uomo


Olii, burri, polveri: come si lava il viso quando fuori è freddo

di Michele Mereu

Quando le temperature si abbassano, è il momento di alzare le difese per difendere la nostra pelle. Utilizzare una crema ricca per proteggere il viso è importante, ma non sufficiente. La prima difesa parte con lo step della detersione, che deve essere fatta con detergenti idratanti.
Ecco una selezione ragionata dei detergenti più soft in circolazione, perfetti da utilizzare in questo periodo dell’anno.

Le texture ad hoc. La pelle del viso, in questo periodo dell’anno, necessita di una detersione delicata, che non ne aggredisca la sua barriera lipidica. Le formule migliori sono quelle a base grassa, in grado di sciogliere il sebo e le polveri sottili dal viso, e allo stesso tempo di apportare idratazione. Perfetti in questi casi i detergenti sotto forma di burro, da sciogliere con il calore delle mani, ma anche gli oli che a contatto con l’acqua si trasformano in latte. La texture più innovativa? La polvere: con poche gocce d’acqua questa si trasforma in una mousse soffice, che deterge la pelle senza aggredirla.

Ingredienti al top. Gli ingredienti più affini al derma sono quelli di origine vegetale: burro di karité, olio di riso, di girasole e argan dalle proprietà antiossidanti. Acqua di camomilla e fiordaliso, sono invece gli ingredienti utili per lenire le pelli più sensibili, che si arrossano facilmente con il freddo.

Le giuste mosse. I detergenti “invernali” agiscono meglio se vengono applicati con movimenti circolari, con un massaggio effettuato utilizzando i polpastrelli delle dita per riattivare la microcircolazione del viso. Per completare la pulizia al meglio e rimuovere ogni residuo di prodotto, utilizzate poi un panno in microfibra bagnato nell’acqua tiepida da passare su tutto il viso.

In più. I nuovi detergenti multifunzione oltre a pulire la pelle e a proteggerla da l freddo, fungono anche da maschera: basta lasciarli qualche minuto in pausa per un extra di idratazione.