Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Quattro indirizzi relax nelle città delle sfilate di moda


Da Milano a Parigi a New York e Londra, ecco dove riposarsi tra una sfilata e l’altra

di Eleonora Gionchi

Milano, Parigi, New York e Londra: durante le sfilate, nelle capitali della moda c’è bisogno di relax per reggere il ritmo frenetico.Ecco quattro luoghi di benessere, uno per ogni città, dove ricaricarsi tra un appuntamento e l’altro.

Milano, Spiga 8 Spa - via Senato 5
Si chiama Spiga 8 Spa, i trattamenti sono tutti firmati Natura Bissè e si trova al Carlton Baglioni Hotel, proprio nel Quadrilatero della moda: l’approccio è estremamente individuale, tiene conto anche del tempo a disposizione, e per l’uomo il menù dei trattamenti prevede tra gli altri anche La mia prima volta, un percorso aromaterapico agli agrumi, trattamenti all’ossigeno e anti-age e un SOS rasatura.
Il dettaglio in più: nel menù della Spa, appena inaugurata, è previsto il Quirogolf, il massaggio realizzato con le palline da golf che scioglie le contratture, e massaggi di coppia.

Parigi, Molitor Hotel - 13 rue Nungesser et Coli
Situato vicino al Bois de Boulogne, la Spa del Molitor Hotel di Parigi si occupa di benessere a 360°: non solo massaggi su misura ma anche talassoterapia, uno spazio per il percorso hammam, la sauna finlandese e un solarium. Punto focale del 5 stelle restano però le grandi piscine, coperte e scoperte, poste al centro dell’edificio.
Il dettaglio in più: l’architettura. Negli anni Trenta il Molitor erano delle famose piscine parigine, trasformate d’inverno in piste di pattinaggio, frequentate dal jet-set internazionale dell’epoca e dai parigini e che sono ancora oggi il fulcro del 5 stelle appena inaugurato.

New York, The Peninsula Hotel - 700 Fifth Avenue at 55th Street
Si chiama Bamboo Harmonizer Massage il nuovo trattamento disponibile al The Peninsula Hotel di New York che unisce la tradizione cinese, i legni di bamboo, simboli di lunga vita e forza con le più moderne tecnologie ed è volto a sciogliere le tensione ma anche a ridonare tonicità ai muscoli. Poi, ci sono anche altri trattamenti come il massaggio con pietre calde, quello svedese e tailandese e il Vital QI che tocca le energie vitali per ribilanciare l’organismo.
Il dettaglio in più: la Spa, che gode di una vista dall’alto sulla città, è composta anche da una sala di degustazioni di tè orientali, da una Spa Cuisine, da una piscina e da un salone di parrucchiere aperto anche agli uomini.

Londra, Mandarin Oriental - 66 Knightsbridge
Nell’elegante quartiere di Knightssbridge, il Mandarian Oriental offre un menù Spa chiamato Gentleman: all’interno trattamenti che soddisfano, anche a livello tempistico, tutte le esigenze, dal semplice Essential Facial, una profonda pulizia del viso, al più complesso Time for Man che prevede quasi tre ore di tempo.
Il dettaglio in più: Le stanze hanno colori differenti e seguono la cromoterapia, sono possibili trattamenti olistici e si possono comporre personali programmi che includono l’area fitness.