Questo sito contribuisce alla audience di panorama

I capelli di tendenza nel 2015


Personaggi, trend e i consigli degli esperti per i tagli di capelli da uomo di tendenza nel 2015

di Eleonora Gionchi

In fatto di capelli, quest’anno, le tendenze sono state diverse. Ecco qui un veloce riassunto in attesa della prossima stagione.

Il trend: chignon. Leggi anche alla voce topknot, lo chignon è stata una presenza nell’estate 2014 e una conferma quest’anno. Il merito è della sua praticità, dell’essere meno scontato del classico codino e della sua estrema versatilità tanto da aver individuato tre tipi differenti di raccolto a seconda dell’occasione.
Inutile dire che, anche in questo caso, gli uomini con lo chignon hanno spopolato sui social.

Lo stile: surfista metropolitano. È stato lo stile da copiare in città, chiome schiarite dal sole e provate dalla salsedine, lasciate fintamente in disordine e senza regole apparenti. Merito anche di prodotti specifici, tra spray e sieri a tenuta morbida, perfetti per un risultato stropicciato e vissuto.

La funzionalità: la soluzione a ogni problema. Che i capelli siano un po’ il tallone di Achille degli uomini è cosa risaputa: non passa giorno che non vengano cercate online notizie e soluzioni a problemi come calvizie, caduta e capelli grigi o come proteggerli da sole e sport. E non passa giorno che gli esperti non diano consigli anche sui prodotti ad hoc per risolvere i problemi.

L'estremo: #merman. Sirenetti 2.0: quest’estate gli hipster di tutto il globo si sono sbizzarriti sperimentando chiome, e anche barbe, multicolor, dalle tonalità del mare al viola, giallo, verde fino a un contrasto di nuance tra capelli-barba.
Tutti riuniti sotto l’hastag merman che ha impazzato su Instagram durante i mesi estivi.

Chi copiare: i personaggi dell’anno. David Beckham perché, eletto come uomo più sexy dell’anno, è ormai diventato punto di riferimento per lo stile maschile, Jared Leto il cui cambio di look ha fatto il giro del mondo ed è stato prontamente postato su Instagram conquistando milioni di like e Dustin Brown la cui lunga chioma rasta si è fatta notare a Wimbledon lo scorso luglio.