Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Fragranze per l’ambiente, 24 novità


Rilassano, ricordano le vacanze. Ecco le novità per profumare la case e tutte le stanze

di Eleonora Gionchi

Con l’arrivo dell’estate c’è bisogno di cambiare atmosfera anche in casa: alla ricerca di leggerezza, i nuovi profumatori per ambiente non sono più solo le classiche candele ma anche bastoncini immersi dell’essenza, boule lavorate e pratici spray. Le essenze si trasformano e ricordano il mare.

Le essenze. Sono fresche e senza alcun dubbio leggere, dai nomi che fanno sognare luoghi lontani come la candela Cap d’Antibes di Eight&Bob o Fiore dell’Onda de L’Erbolario. Il motivo? Più che in inverno, i profumatori estivi per ambiente hanno proprio lo scopo di far vagare la mente e di allontanare, almeno metaforicamente, dal caldo cittadino. Meglio quindi puntare su profumazioni che rinfrescano senza però essere troppo invadenti: tra le più classiche note ci sono gli agrumi che fanno subito pensare al sud Italia, la verbena e i fiori che ricordano la campagna inglese e i giardini. Ma se si vuole veramente stupire ci sono anche profumazioni ispirate ai bevande: la collezione Countryside Candles di Penhaligon’s richiama al rito del tea time mentre Mojito di Jovoy contiene la menta ed è fresca proprio come il famoso cocktail.

Non solo candele. Certo, la candela ha senza alcun dubbio il suo fascino. Ma la praticità di altri profumatori è oggettivamente imbattibile: dai classici bastoncini in legno che assorbono la profumazione agli spray da spruzzare nell’aria, in questi casi è la comodità a prevalere. La novità di stagione? La Boule de Provence de L’Artisan Parfumeur, in terracotta traforata e con cristalli profumati la cui essenza viene amplificata dalle correnti d’aria che la attraversano.