Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Deodoranti anti traspiranti: 9 prodotti anti stress


I deodoranti anti-traspiranti sono alleati contro la sudorazione da stress e gli aloni sulle camicie

di Eleonora Gionchi

Dovrebbe essere tra gli immancabili nel pratico beauty-case maschile: il deodorante è l’alleato indispensabile, ancora di più durante le giornate di forte stress. E, vista la vasta scelta, per le occasioni più importanti si potrebbe puntare su quelli dall'azione anti-traspirante che evitano, tra l’altro, anche le antiestetiche macchie di sudore su camicie&Co.

Deodorante classico o anti-traspirante? La differenza tra i due è semplice quanto fondamentale: il primo è profumato e, benché contenga ingredienti antibatterici, si limita semplicemente a coprire l’odore naturale; i deodoranti anti-traspiranti, invece, non hanno profumazione e regolano leggermente la sudorazione grazie ai sali d’alluminio che permettono di provare quella sensazione di piacevole “asciutto” anche dopo diverse ore, oltre a svolgere comunque la normale azione antibatterica.

Perché usarli. Per la loro azione anti-stress: questo fattore è infatti fondamentale specie quando si svolge una vita impegnativa. Non solo, ma hanno l’altro grande vantaggio, altamente estetico, di evitare la formazione delle bruttissime macchie di sudore sotto le ascelle, specie quando si indossano le camicie. Una scelta quindi non solo pratica ma anche estetica.

In più. Non va però dimenticato che l'ingrediente fondamentale di questa tipologia di deodoranti, i sali d'alluminio, possono creare problemi epidermici come per esempio l'ostrurazione dei pori. Per questo una soluzione potrebbe essere quella di affiancare l'uso dell'anti-traspirante a quella del normale deodorante.