Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Curare la pelle con nuovi prodotti da uomo


Ingrediente naturale, lo zinco è ideale contro l’acne, contro la caduta dei capelli e per rinforzare la pelle

di Michele Mereu

Segreto di molte formule cosmetiche, lo zinco è da sempre uno degli ingredienti al top per la cura della pelle. Recenti studi ne hanno evidenziato le sue molteplici qualità e quelle dei suoi derivati. Quindi se siete alla ricerca di una cura per combattere l’acne, rinforzare i capelli o proteggere la pelle dal freddo e dai raggi solari, lo zinco potrebbe essere quello che fa al caso vostro.

Aiuta l’acne. Studi scientifici hanno dimostrato l’efficacia di questo minerale nella lotta contro l’acne, anche nei casi più difficili. Lo zinco infatti può essere assunto sia come integratore alimentare, favorendo l’assorbimento della vitamina A o retinolo oppure applicato direttamente sulla pelle attraverso creme e lozioni che lo contengano. Le sue proprietà curative infatti sono in grado di ridurre le cicatrici e le infiammazioni, e assorbono l’eccesso di sebo nelle pelli particolarmente oleose.

Rinforzare i capelli. Lo zinco è un minerale molto importante per mantenere capelli sani e forti. Infatti è essenziale per la crescita e la ricostruzione di tutti i tessuti del corpo. Una sua carenza infatti può causare un indebolimento dei capelli e l’insorgenza di un fastidioso problema come quello della forfora. Per evitare questi problemi si consiglia di consumare alimenti ricchi di zinco, come ad esempio pollo, manzo, ostriche, cioccolato fondente e semi di zucca. A livello cutaneo invece si raccomanda l'utilizzo di uno shampoo a base di zinco: stimola la normalizzazione sebacea del cuoio capelluto e rinforza il fusto. 

Effetto barriera per la pelle. Sulle piste da sci o sul lettino in spiaggia lo zinco è l’ingrediente che non devrebbe mai mancare nelle vostre creme. Nelle creme lenitive questo minerale (nella formula ossido di zinco) ha una forte funzione anti infiammatoria, cicatrizzante e riparatrice, mentre nelle creme solari, unito ad altri minerali come rame e magnesio, aiuta a schermare la pelle dai raggi dannosi del sole esplicando una funzione protettiva e antiossidante.