Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Come curare la pelle dopo le vacanze: 5 problemi e 5 prodotti


Le novità di stagione per curare capelli, viso e corpo dell’uomo

di Michele Mereu

Anche se l'estate non è ancora terminata, sugli scafali delle profumerie sono già esposti i cosmetici novità per la prossima stagione. Eccone cinque, elezionati in funzione delle problematiche che colpiscono capelli, viso, corpo, nella fase del post vacanza. A ognuno il suo.

Soin Hydratant Matifiant alle resine Tropicali di Sisley
Il problema
Avete la pelle che si lucida facilmente soprattutto nella zona fronte- naso-mento (la famosa zona T) e soffrite di acne? Se durante l’estate non avete applicato una crema con spf, il problema potrebbe essere peggiorato.
La formula giusta
Il nuovo fluido Sisley alle resine tropicali, con polvere di bambù, benzoino e salvia, è un gel-crema molto leggero che idrata la pelle, riduce l’eccesso di sebo e mantiene la pelle opacizzata tutto il giorno.
Il consiglio extra
Fate uno scrub due volte alla settimana, e una maschera all’argilla bianca e verde per purificare la pelle.

Body-Hydra+ Latte idratante di Lierac
Il problema
Se al rientro dalle vacanze sentite la pelle che tira, e sembra coperta da una patina bianca, è molto probabile che abbiate trascurato l’idratazione, e questa sia in deficit di acqua.
La formula giusta
Il latte Body Hydra + è formulato con un complesso esclusivo di Lierac che unisce un acido ialuronico ad alto peso molecolare, che idrata la superfice della pelle, con uno a rilascio prolungato e ad azione rimpolpante, che agisce in profondità ripristinando le risorse idriche.
Il consiglio extra
Fate la doccia utilizzando un detergente privo di tensioattivi aggressivi. Ancora meglio se scegliete una formula oleosa, idratante e lenitiva per la pelle.

Maschera argento purificante di StivectinLabs
Il problema
Avete passato l’estate in città tra smog e polveri sottili o avete esagerato con il sole (che causa la produzione di radicali liberi) e ora avete la pelle del viso spenta e opaca, e con qualche macchia.
La formula giusta
Questa maschera con argento colloidale aiuta la pelle a liberarsi delle impurità e dai residui di inquinamento che ostruiscono i pori durante la giornata. In più la molecola brevettata NIA-114 rinforza e nutre la barriera idrolipidica e aiuta a ridurre l’impatto delle aggressioni ambientali.
Il consiglio extra
Dopo la maschera idratante applicate un siero a base di vitamica C, per dare nuova luminosità alla pelle e ridurre le discromie causate dal sole.

Peeling dermo-purificante di Biopoint
Il problema
Per distrazione o paura che i capelli si rovinassero durante i tuffi in mare, avete esagerato con le quantità di olio con filtro protettivo (o con i prodotti per lo styling) e ora i vostri capelli hanno un aspetto appesantito e poco vitale.
La formula giusta
Questo nuovo peeling di Biopoint grazie ai suoi microgranuli aiuta a riequilibrare l’eccesso di sebo nella cute, uno dei fattori che causano la caduta dei capelli, e a eliminare forfora secca, e prodotti come gel e paste fissanti. L’estratto di te verde, poi, ha un’azione anti-ossidante e combatte la formazione dei radicali liberi, responsabili del precoce invecchiamento cutaneo.
Il consiglio extra
Per una cura completa dei capelli al rientro dalle vacanze, non dimenticate mai di applicare il balsamo, solo sui capelli e mai sulla cute. Minuti di posa? Giusto il tempo della doccia.

Shiny Foot- Super Peeling Liquido di Tony Moly

Il problema

Siete stati al mare e le lunghe passeggiate su bagnasciuga hanno inspessito la pelle del piede. Oppure avete fate tante escursioni, o ancora peggio avete l’abitudine di indossare scarpe da ginnastica senza calze.

La formula giusta
Due pratici calzini da indossare e lasciare agire per circa 30 minuti. Una formula con te verde, menta piperita e alfa idrossiacidi, che dopo due giorni dall’applicazione, favorisce il ricambio totale della pelle del piede. Il risultato? Un nuovo piede, liscio e morbido.
Il consigli extra
Non solo i piedi ma anche le unghie hanno bisogno di essere levigate e nutrite: puoi massaggiarle con uno scrub casalingo fatto con olio d’oliva e sale fino, dopo di che limale e spingi le cuticole. In fine applica una crema idratante.