Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Le creme viso adatte all’uomo


Quattro motivi per scegliere i nuovi pack, pratici e di ultima tecnologia

di Michele Mereu

Il contenitore diventa contenuto, direbbe un critico d’arte.
Non solo ricerca e innovazione nelle formule cosmetiche per l’uomo, ma anche nelle confezioni che diventano sempre più “intelligenti” e performanti. Un esempio? I nuovi packaging airless che erogano il contenuto aspirandolo (attraverso il principio del vuoto), così da non farlo entrare in contatto con l’aria. Ecco quattro buoni motivi per cui sceglierli.

Più green. Per gli uomini che apprezzano la cosmesi eco-bio, gli airless sono ideali per utilizzare gli ingredienti di origine vegetale. In più, grazie all’assenza di aria nelle confezioni, le formule sono più stabili nel tempo, senza bisogno di aggiungere additivi e stabilizzanti chimici per la loro conservazione.

Meno sprechi. Finalmente è possibile erogare la giusta quantità di trattamento quotidiano: ne esce una quantità fissa, attraverso una pompa appositamente progettata. In più non serve tagliare i tubetti di creme quando sono terminati: grazie a questa nuova tecnologia, il prodotto viene spinto all’esterno sino all’ultima goccia.

Più pratici. Basta dita dentro i vasetti, con rischio di contaminazione batterica del prodotto. Per chi ha poco tempo gli airless garantiscono il massimo della praticità, erogando il prodotto direttamente sul palmo della mano.

Plus. Per gli uomini attenti anche all’estetica, i nuovi packaging airless hanno un design accattivante e moderno che risulta maneggevole grazie a forme ergonomiche che sia adattano al palmo della mano.