Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Creme uomo, otto con la caffeina


I prodotti immancabili, a base di caffeina, da mettere ne beauty case maschile

di Michele Mereu

Nota per le sue proprietà toniche e stimolanti nel caffè, la caffeina è anche l’ ingrediente da cercare anche in molti cosmetici maschili studiati per prendersi cura di pelle e capelli. Ecco tutto quello che c’è da sapere in tre step.

Cos’è? La caffeina è un composto chimico naturale stimolante presente nel caffè, thè, matè, noce di cola e guaranà. Le sue caratteristiche principali? Dal punto di vista nutrizionale, ha un effetto positivo sulla secrezione gastrica dello stomaco e su quella biliare: per questo si ritiene che una tazzina di caffè, a fine pasto, faciliti la digestione. Ma non solo, in dosi moderate, funge anche da tonico per il sistema nervoso e cardiaco, aumentando la lucidità mentale e riducendo la sonnolenza.

Cosa fa? La caffeina viene utilizzato in campo cosmetico soprattutto per le sue proprietà snellenti e lipolitiche, ossia la funzione di sciogliere il grasso. Grazie all’azione stimolante e energizzante, è utile anche per combattere borse, occhiaie e affaticamento del viso. In più, viene aggiunta per stimolare il microcircolo del cuoio capelluto e facilitare la crescita dei capelli.

Dove si trova? Viene inserita in diverse formule: nelle creme e nei gel snellenti corpo e pancia, ma anche creme corpo rassodanti; gel freschi, anti-occhiaie e borse; prodotti effetto lifting per affinare l’ovale del viso e lozioni e sciampi anti-caduta.