Questo sito contribuisce alla audience di panorama

12 creme contro le scottature


Per ridurre i rossori il doposole non basta. Ecco i consigli giusti

di Eleonora Gionchi

Nel caso di scottature il semplice doposole non basta: diventano necessarie creme più specifiche composte da ingredienti che alleviano i fastidiosi, e in alcuni casi dolorosi, rossori causati dall’eccessiva esposizione.

Texture e ingredienti fondamentali. Queste creme possono essere in gel, di più rapido assorbimento e per questo usate maggiormente durante il giorno, oppure in crema dalla consistenza molto più densa quindi pensate per essere assorbite durante la notte. La differenza con i normali after-sun è la loro azione lenitiva potenziata possibile grazie agli ingredienti che le compongono: aloe vera, mentolo, pantenolo, olio di avocado che contiene vitamina A,D ed E, permettono di limitare la scottatura e di reidratare in profondità la pelle lesa.

Come e quando si mettono. A secondo del tipo di prodotto che si sceglie, i gel o le creme possono essere stese con un leggero massaggio di giorno o la sera prima di andare a letto così che gli ingredienti possano completamente agire e assorbirsi. Generalmente vengono comunque usati dopo una doccia, possibilmente fredda così da ridurre l’elevata temperatura accumulata.

Leggi anche: Il doposole a misura d'uomo