Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Come tenere la postura corretta in ufficio


Lumo Lift: un gadget tecnologico che aiuta a non incurvare la schiena

di Michele Mereu

Non potevano che essere degli americani, amanti dell’healthy-lifestyle, gli inventori di Lumo Lift, ultimo ritrovato tecnologico per imparare a tenere una postura corretta, durante tutto l’arco della giornata. Ecco come funziona.

Come iniziare. Lumo Lift è un piccolo dispositivo elettronico composto da un computer-sensore e da una calamita. Si inizia posizionando il sensore sotto i vestiti (camicie o maglie non troppo larghe sono gli indumenti ideali) e il magnete invece dalla parte esterna, così che i due si uniscano, permettendo al sensore di bloccarsi, trovando una posizione stabile.

Una volta posizionato Lumo, si può iniziare. La postura corretta prevede spalle indietro e testa sollevata, basterà premere una volta sul sensore perché si calibri con la vostra “right position”. L’ideale sarebbe effettuare una nuova taratura ogni volta che si indossa Lumo Lift.

Come Funziona. Durante la giornata si vuole sapere se si assume una postura corretta? Molto semplice. Premere il sensore finchè non si sente una vibrazione. Questo attiverà una seduta di coaching, e ogni volta che si sta curvi e ingobbiti Lumo Lift inizierà a vibrare leggermente, segnalando la postura scorretta e invitando a correggerla.

Lumo App. Tramite Bluetooth è possibile collegare Lumo Lift allo smartphone. Scaricando l’app infatti si monitornano oltre che la postura, anche passi, distanze percorse e calorie consumate. Tutti i dati acquisiti poi verranno sincronizzati al telefono, in modo da poter controllare e tenere traccia dei progressi fisici fatti nel tempo.