Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Cinque consigli per detossinare la pelle


Cinque consigli e nove prodotti per detossinare la pelle del viso e del corpo

di Michele Mereu

Detossinare per ricominciare: potrebbe essere questo il motto di questi giorni post vacanze. Un modo perfetto è quello di partire dalla pelle, sempre bisognosa di trattamenti detox a causa dell’inquinamento e di abitudini di vita sbagliate. Quest’ultima, oltre a essere l’organo più esteso del nostro corpo, è anche quello attraverso il quale vengono espulse scorie e tossine. Di seguito cinque modi per aiutare il corpo ad eliminare le tossine attraverso la pelle.

Fare una sauna ad infrarossi. La differenza rispetto alla sauna classica è nei raggi infrarossi, invisibili, che riscaldano direttamente il corpo e non l’aria, rendendo così il trattamento più efficace e tollerabile. Questa tipologia di sauna aiuta a eliminare le tossine attraverso il sudore, con una conseguente purificazione della pelle: studi fatti sulla terapia a raggi infrarossi mostrano un miglioramento nel colorito, nel tono e nella consistenza di quest'ultima.

Spazzolare il corpo a secco. Questo esercizio aumenta la circolazione, stimola il sistema linfatico e libera il corpo dalle tossine. Inoltre migliora il tono muscolare, oltre che a favorire il ricambio cellulare e a liberare i pori della pelle. Come fare? Prima di tutto è importante munirsi di una spazzola per il corpo fatta di fibre naturali. Il momento migliore per spazzolare il corpo è al mattino, prima di farsi la doccia. Si inizia con dei movimenti circolari, partendo dalle piante dei piedi, proseguite verso le gambe, busto e schiena, per poi terminare con le mani e le braccia. Spazzolate la pancia in senso antiorario.

Impacchi di argilla. L'applicazione di una maschera di argilla naturale su corpo e viso è un altro modo semplice, ma efficace, per favorire la fuoriuscita delle tossine. Prepararla è molto semplice: mescolare la polvere d'argilla secca con acqua distillata calda per fare una pasta spalmabile, e aggiungere qualche goccia di olio essenziale di rosmarino, dalle proprietà purificanti. Va applicata su viso (evitando il contorno occhi) e sul tutto il corpo lasciandola in posa per circa 15 minuti. Dopodiché si rimuove sotto la doccia con acqua tiepida, aiutandosi con un panno morbido di lino. Fate l’ultimo sciacquo con acqua fredda, per stimolare la circolazione.

Fare Bikram Yoga. Questa pratica può essere un’ottima soluzione per detossinare la pelle mentre si fa attività fisica. Le posizioni dello yoga vengono svolte in una stanza riscaldata fino a quaranta gradi: questo favorisce l'eliminazione delle tossine e la dilatazione dei vasi sanguigni migliorando l’afflusso di sangue verso tutti gli organi e i tessuti del corpo, tra i quali anche la pelle, che essendo più ossigenata risulta più vitale e luminosa.

Leggi anche la Disciplina Bikram Yoga per saperne di più questa pratica

Fate un bagno con aceto di mele. Un bagno caldo preparato con una tazza aceto di mele biologico, ricco di preziosi minerali (potassio, calcio, sodio, magnesio), beta-carotene, vitamine, e una tazza di sale grosso ( o sale del mar morto) aiuterà la pelle a liberarsi dall’accumulo di tossine. L’aceto ha anche proprietà tonificanti e esfolianti ed è in grado di alleviare i dolori articolari, e calmare le pelli che soffrono di eczema e acne.