Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Capelli uomo: le maschere più consigliate


Nutrienti, adatte per tutti i tipi di chiome e indispensabili per quelle lunghe: tutto quello che c’è da sapere sulle maschere per capelli

di Eleonora Gionchi

La maschera per capelli è considerato quasi sempre un prodotto secondario dagli uomini. Eppure, chiedendo agli esperti, è un prodotto fondamentale anche per le chiome maschili che necessitano di una dose di idratazione maggiore, soprattutto a causa di stress, clima, smog ed eventuali decolorazioni. Icon ha chiesto a Ludovica Ciattaglia, GUM Technician e Crystle Ingram e GUM Barber, i fondamentali di questo prodotto.

Quando un capello maschile necessita di una maschera?
Una chioma necessita di maschere quando manca idratazione e nutrimento: più il capello è lungo e più è necessario utilizzare questo tipo di prodotto. Inoltre, vista l’attuale tendenza maschile di colorarlo è indispensabile utilizzare maschere ad hoc per evitare che il capello si rovini.

Leggi anche: Capello: dal biondo naturale al pastello, il trend è colorato

Quali sono i vantaggi di introdurre una maschera nella propria beauty routine?
I vantaggi riguardano sicuramente la salute del capello: maschile o femminile che sia, per essere sano e forte ha comunque bisogno di cure. Inoltre è un'ottima occasione per concedersi un momento di relax, che può aiutare a staccare dallo stress della giornata.

Quali sono gli ingredienti contenuti?
Più la maschera è naturale, meglio è. Gli agenti chimici infatti tendono a dare un effetto estetico e di morbidezza nell’immediato ma non sono curativi. I prodotti naturali invece più a lungo vengono utilizzati, più riescono ad agire le proprietà curative e anche la salute dei capelli sarà visibile.

Come si applica la maschera e quanto tempo deve stare in posa?
Chi ha i capelli corti deve usare maschere più leggere, che possono sostituire il conditioner e non rendano troppo grassa la cute. Un esempio è la nostra GUM Repair Mask & Conditioner, crema creata per ripristinare l’idratazione e la lucentezza dei capelli. Gli oli essenziali che la compongono permettono un’intensa riparazione in tutti e tre gli strati del capello, lasciandoli morbidi e gestibili, senza appesantirli. Inoltre è adatta anche per capelli sottili e può essere utilizzata come conditioner in base al tempo di posa. In questo caso consigliamo massimo 5 minuti.
Se il capello è lungo e trattato, allora deve essere curato come quello femminile utilizzando maschere più idratanti che sono dei veri e propri trattamenti. Per esempio la GUM Supernova è un trattamento rigenerante per capelli sfibrati da trattamenti chimici, colorazioni o stress termico. 

Ogni quanto dev’essere applicata una maschera?
Dipende da quanto il capello è rovinato ma in media si consiglia una volta a settimana.