Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Capelli uomo: gli stili dell’autunno 2017


I consigli per scegliere il taglio di capelli e lo styling giusto per il prossimo autunno

di Michele Mereu

Quali saranno gli stili dei capelli maschili per la prossima stagione? Lo abbiamo chiesto alla barbieria Bullfrog, la più famosa in Italia, che ci ha raccontato i nuovi trend che andranno per la maggiore il prossimo autunno-inverno. Eccoli.

Leggi anche: Barba uomo, gli stili di tendenza per l'autunno

Il taglio da scegliere. Il taglio su cui puntare per la prossima stagione sarà il Caesar Cut. “ Si chiama così proprio perché fu inventato dall’imperatore romano più di 2000 anni fa", spiega Luca Sciara di Bullfrog. "È  un taglio di lunghezza media, che segue la rotondità della testa, con capelli portati verso la parte centrale e frontale, e che può essere rifinito con prodotti modellanti".  In più, si adatta a diversi tipi di uomo, da quelli più giovani, che lo apprezzeranno soprattutto con una lunghezza frontale più pronunciata, ai più maturi, che scopriranno così il vantaggio di poter così nascondere eventuali stempiature.

Capelli lunghi o corti? I capelli lasciati liberi di esprimersi saranno la vera novità dell’autunno-inverno: lunghezze, ricci, onde, volume e capelli mossi naturali saranno quasi una “reazione” agli stili molto netti e composti delle più recenti stagioni. “Il nostro consiglio però è di non considerare questa un’occasione per “saltare” l’appuntamento dal barbiere”, spiega Sciara di Bullfrog. "Anche se morbidi e naturali, i capelli hanno comunque bisogno di essere costantemente curati per consentire alla capigliatura di crescere in modo armonioso e gestibile", spiega l’esperto.

In più. Anche a casa, il capello mosso può essere disciplinato utilizzando prodotti adatti, che non appesantiscano l’acconciatura ma che donino texture e definizione, valorizzando la naturale luminosità e movimento del capello.