Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Capelli lunghi nell’uomo: gli errori da evitare tutti i giorni


I consigli di un esperto per la cura quotidiana dei capelli lunghi

di Michele Mereu

Belli quanto difficili da gestire, i capelli lunghi dell’uomo necessitano di attenzioni particolari perché siano forti e in salute. A questo proposito Icon ha intervistato l’hair stylist italiano Rossano Ferretti ( fondatore anche del brand per la cura dei capelli Rossano Ferretti Parma) per capire gli errori da evitare nella cura quotidiana dei capelli lunghi.

L’errore più comune durante il lavaggio?
Quello di lavre tutti i giorni i capelli, soprattutto se lo si fa con sciampi aggressivi a base di tensioattivi come il Sodium Lauryl Sulfate, Sodium Laureth Sulfate, e  conservanti come i parabeni. Tutte queste sostanze disidratano e aggrediscono la cute creando fastidiosi pruriti, forfora, irritazioni e altri disturbi e portano secchezza della chioma. Inoltre, lavando ogni giorno il cuoio capelluto, spesso si ottiene l’effetto opposto, ossia una produzione eccessiva di sebo da parte dello scalpo, e quindi una cute unta ed un capello pesante. In più, queste sostanze fanno anche molta schiuma, inquinando l’ambiente che ci circonda.

Prodotti da non dimenticare in questa fase?
Sicuramente il balsamo. Dimenticando di metterlo almeno ogni due lavaggi, si rischia di avere capelli secchi e nel tempo danneggiati. Il balsamo, infatti, aiuta ad idratare e districare i capelli lunghi, lasciandoli morbidi, setosi, ed evitando che si spezzino con l’azione meccanica di pettine o spazzola.

L’errore da evitare durante l’asciugatura?
I capelli andrebbero asciugati sempre in una sola direzione, nel senso della fibra capillare (dalle radici alle punte), mantenendo l'asciugacapelli parallelo alla ciocca ed applicando un bocchettone o un diffusore all'estremità per orientare l'aria in modo più dolce e preciso, evitando così l'effetto crespo e la formazione di doppie punte. Per quanto riguarda la temperatura, l'asciugacapelli non andrebbe usato al massimo della potenza e del calore, per non rischiare di seccare e sfibrare i capelli. Regolare l'apparecchio a temperature più alte è possibile solo al bisogno, e solo per pochi secondi. Meglio prendersi il tempo necessario per l'asciugatura, e tenere il phon ad almeno 20 cm di distanza dalla chioma, e mai troppo vicino ai capelli.

Paste fissanti, gel, e prodotti per lo styling in generale. Come si utilizzano al meglio?
Per evitare problematiche cutanee e capelli secchi che si spezzano, è sempre meglio usare con parsimonia tutti i prodotti per lo styling. Questi prodotti, se usati in grandi quantità, e in maniera continua, possono indebolire il bulbo del capello stressando l'epidermide e la fibra capillare, causando oltre che alla rottura del fusto anche la perdita dei capelli. 

Per gli uomini a cui piace raccoglierli: che errore non devono commettere?
Mai legarli con elastici molto stretti quando sono ancora bagnati, in questo modo i capelli rischiano di spezzarsi: quando è bagnato il capello è più fragile, e sensibile ai traumi, non solo degli elastici, ma anche di pettini e spazzole.