Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Capelli corti o rasati: istruzioni per l’uso


Consigli per look alla James Franco

di Eleonora Gionchi

Corto, cortissimo, rasato: queste sono scelte di look estreme e ci vuole grande personalità e uno spirito trasformista per sfoggiarle con nonchalance. Proprio come James Franco, passato da un taglio molto corto alla completa rasatura, in una notte. Ecco l'analisi dei suoi due look.

Prima, anni Cinquanta. Alla serata Gucci, James Franco sfoggiava un look corto con riga da parte e gel per disciplinare i suoi capelli mossi. Questo stile è portabile anche da chi ha i capelli mossi", dice Massimo Serini, l’hair stylist che ha curato il look dell’attore a Roma. "Bisogna avere, di partenza, un ottimo taglio pensato ad hoc per questo stile. E poi, la sua forma viene mantenuta grazie a paste modellanti o a gel, a seconda dell’effetto che si vuole ottenere".

Dopo, rasatura con lametta. Per una scelta così radicale, bastano un rasoio e poi una lametta. Il look non è adatto a tutti, bisogna avere una perfetta forma di ovale. E soprattutto, il carattere per sfoggiare a un red carpet una testa pelata e un tatuaggio.