Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Benessere: cinque spa e trattamenti uomo nelle isole più belle del mondo


Bora Bora, Turks and Caicos, Fiji: mete e trattamenti benessere in giro per i mari tropicali del Sud

di Eleonora Gionchi

Fuga dal grande freddo? Per molti gennaio è il mese perfetto per organizzare una vacanza magari verso una meta esotica. Meglio allora unire anche piccoli momenti di benessere, così che il relax sia completo. A questo scopo noi di Icon abbiamo selezionato per voi 4 spa, e i relativi trattamenti maschili, nei mari del sud in giro per il mondo.

Mango Tree Spa, Bali
Non un resor,t ma una vera e propria spa spersa nella campagna balinese, la Mango Tre Spa offre un ricco menù di trattamenti tra cui il Pure Balinese Massage, adatto a colore che vogliono provare le tecniche dell’isola per ridurre le tensioni muscolari e lo stress. Il Mango Tango che unisce la sapienza cinese a quella balinese e svedese, viene effettuato su tutto il corpo con olio di mango oppure; in alternativa il Wings of Love, pensato per le coppie, comprende scrub per il corpo e il viso e trattamenti su misura.
Il dettaglio in più: voluta da L’Occitane en Provance, la spa è composta da 6 aree tra room e house: la Tree Spa è pensata per le coppie, ed è posta su un albero di mango, la Garden Spa è immersa completamente nel verde, mentre la Lumbung House è ispirata alle case tipiche dell’isola indonesiana.

Four Seasons, Bora Bora
Tutti i trattamenti iniziano con il Maeva Food Ritual, un antico rituale che purifica corpo, mente e spirito; da qui, l’idea che tutti i trattamenti della spa del Four Seasons di Bora Bora devono riequilibrare interiormente e ispirarsi all’antica cultura polinesiana quindi a base olistica e con ingredienti locali, dalle perle alla vaniglia al monoi: Taurumi Mind and Body, antico di millenni, che prevede uno scrub e un rilassamento mentale, al Sun Salutation, adatto a chi ha la pelle provata dopo una giornata passata al sole.
Il dettaglio in più: la Kahaia Spa Suite è il luogo in cui potersi rifugiare per un trattamento di coppia. Affacciata sul monte Otemanu, circondata da laghi e ibiscus, è stata pensata per trovare il giusto relax e privacy. Inoltre, si può provare la Four Seasons Extraordinary Experience, un’escursione marina per ammirare la barriera corallina e imparare a impiantare nuovi coralli così da favorire la crescita della colonia.

Praslin Raffles, Seychelles
La prima cosa che si fa alle Seychelles è rilassarsi, per questo il primo trattamento che consigliano alla Spa del Raffles Hotel è il Detox/Destress Wellness Experiences at Raffles Spa specifico per il corpo e per il viso: immerso in suoni naturali e della durata di 90 minut (esiste anche la versione da 150 minuti) di puro rilassamento. Accanto il Pearls and Caviar Ultimate Anti-aging Rejuvenation con perle, bamboo e zenzero per rinvigorire i muscoli.
Il dettaglio in più: nominata nella categoria World Luxury Spa Awards nel 2016 è una delle più grandi spa dell’arcipelago, totalmente immersa nella natura, quotidianamente vengono cambiati i fiori che l’adornano, per sottolineare, seguendo la cultura locale, la forza della natura e la sua rinascita.

Che, The Spa Shangri-La, isole Fiji
Divisi in sette tipologie, i trattamenti sono pensati per soddisfare differenti esigenze: per chi ha bisogno di un completo relax di mente e corpo i Chi Signature Massages sono perfetti, mentre il Sense of Place è ideale per chi vuole provare massaggi con prodotti locali, come il cocco, la frutta tropicale e lo zucchero. Dura invece 4 ore e mezza il Vitality Ritual, che combina differenti trattamenti tra di loro, alla ricerca dell’equilibrio psico-fisico.
Il dettaglio in più: gli ingredienti dei prodotti sono tutti locali, coltivati all’interno del resort o provenienti da agricoltori limitrofi e ognuno ha proprietà terapeutiche adatte a qualsiasi problema.

Amanyara Aman, Turks and Caicos
I trattamenti al resort Aman di Turks and Caicos sono tutti a base di materie prime naturali e originari dell’arcipelago; tra questi il Mourish the Skin with the Sun Salutation Treatment, un esfoliante corpo con sale marino e cocco, seguito da un wrap al legno di sandalo e aloe e cristalli rosa.
Il dettaglio in più: il resort ha destinato 4 aree al benessere che comprendono, oltre alla spa, anche una zona dedicato allo yoga, uno al pilates e al tennis.