Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Barcellona: indirizzi beauty


Tre spa e il più antico negozio di cosmetici della città catalana

di Eleonora Gionchi

Meta prediletta anche per un solo week-end, Barcellona è la città preferita per una fuga d’inizio primavera. E tra le opere di Gaudì da ammirare e un po’ di shopping su La Rambla, si trova anche il tempo per un po’ di relax.

Hotel Omm, Rossellò 265
Pensato come vero e proprio tempio del benessere, con materiali naturali e atmosfera orientale, la Spaciomm dell’Hotel Omm ha un menu di trattamenti suddiviso secondo i differenti rituali provenienti da tutto il mondo: c’è il Desert Moon Ritual, quello ayurveda, l’Inca, quello giapponese, le Mille e una notte. Il Percorso del Sultano è l’unico specifico per le esigenze maschili: a un peeling segue un massaggio rilassante o energizzante al secondo del percorso scelto.
Il dettaglio in più: L’Hotel Omm è dotato di una piscina sul tetto affacciata sulla Sagrada Familia e Casa Milà. Da non perdere

Mandarin Oriental, Passeig de Gràcia 38-40
Basati interamente sui principi olistici, i trattamenti alla spa del Mandarin Oriental vengono effettuati con un sottofondo musicale di piatti tibetani così da isolarsi completamente dal mondo e ritrovare il perfetto equilibrio tra corpo-mente-spirito. Tutti i trattamenti nel menu sono unisex.
Il dettaglio in più: Nella Spa Suite, più esclusiva, ci sono persino programmi di 4 ore che prevedono l’unione di più trattamenti.

Hotel Arts, Marina 19-21
All’interno di un hotel avveniristico, la 43 The Spa è considerata tra le migliore spa della Spagna (i trattamenti sono firmati Natura Bissè), situata al 43°piano dell’hotel e completamente affacciata sul mare.L'ipsirazione sono i rituali di bellezza del Mediterraneo, in aggiunta ai benefici dell’acqua marina.
Il dettaglio in più: il menù è suddiviso in massaggi per il corpo ed il viso, in trattamenti express della durata di 30 minuti e in Business Packages pensati per gli uomini d’affari in città.

Santa Eulalia, Passeig de Gràcia 93
Aperto nel 1843 su La Ramblas, oggi Santa Eulalia ha cambiato leggermente zona ma è il negozio più antico della capitale catalana. Tra i primi a dedicarsi al bespoke, Santa Eulalia è un tempio del lusso discreto all’interno del quale si possono trovare non solo moda ma anche beauty.
Il dettaglio in più: è recente la creazione di 4 fragranze, quattro distinti percorsi olfattivi che raccontano la città e il suo calore, tra queste Citric, Albis che richiama l’aria fresca del primo mattino, Obscuro il lato più dark della città.