Questo sito contribuisce alla audience di panorama

La barba, e la sua manutenzione


Come farla crescere al meglio

di Bullfrog

Capelli, barba, baffi. Baffi, barba, capelli. In un ambiente anni '30 in stile old America, i professionisti del grooming maschile di Bullfrog Modern Electric Barber  si prendono cura dei loro clienti con alta professionalità, stile, tecnica. E sorriso. Per Icon, raccontano ogni settimana una tecnica, un taglio, un consiglio realizzato su un cliente con le immagini del lavoro svolto.

Leggi anche: Effetto Bullfrog/1Effetto Bullfrog/2  e Effetto Bullfrog/3

---------------

Full Beard Reshape

Il cliente

Alessandro, Istruttore di Pilates

Cosa ci ha chiesto 

Alessandro cura la crescita della sua barba dal 2010. Nel settembre dello scorso anno è venuto per la prima volta da Bullfrog per valutare il nostro servizi di cura e gestione della barba (Full Beard Reshape).

Cosa abbiamo realizzato

Il servizio di Full Beard Reshape consiste in una serie di procedure e trattamenti per rivedere e modellare la barba nel suo processo di crescita.

Il servizio può essere gestito in modalità diverse in base alle caratteristiche della barba (lunghezza, forma, struttura) e esigenze del cliente. Ecco gli step irrinunciabili.

Pulire e modellare: la barba viene rivista e sistemata con pettine, forbice e trimmer per dare la forma desiderata in funzione alla crescita futura. Nel caso in cui lo stile della barba sia “pulito” (linee ben delineate e collo “segnato” nei contorni) si procede con un trattamento “panno caldo e rasoio”, simile a quello della classica rasatura.

Nutrire la barba: spesso i clienti hanno la barba dura, lievemente crespa o eccessivamente secca, per questo sono state definite delle procedure che permettono di migliorare la morbidezza e facilitare la gestione quotidiana.

Diverse sono le opzioni di trattamento barba:

un balsamo (che non deve essere risciacquato) per le barbe di appena qualche settimana, permette di dare una maggiore sensazione di pulizia e mitigare il fastidioso prurito delle prime settimane di crescita;

un tonico (per idratare le barbe con lunghezza già di qualche centimetro) permette di dare nutrimento al pelo e agevola l'azione di pettinare/spazzolare la barba stessa;

un trattamento con “olio a caldo” permette di mitigare le barbe particolarmente crespe e dare una morbidezza duratura per diversi giorni.

In più

Una parentesi sulla gestione della barba nel quotidiano: come i capelli, anche la barba deve essere trattata delicatamente, dato che trattamenti troppo aggressivi e con un alta frequenza di lavaggi (ogni giorno, ad esempio) rischiano di modificare il normale stato di salute della pelle. Per questo un consiglio è di partire da una buona pulizia della barba, spazzolandola quotidianamente, spazzolare e non pettinare dato che spesso il pettine tende ad arricciare la barba stessa.

Il parere finale del cliente

Assolutamente positivo: Alessandro viene ogni due settimane per il trattamento. Dopo le prime settimane ne è derivato un progetto di crescita e sviluppo della barba stessa, per dare forma e struttura.