Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Autoabbronzanti, nove novità maschili


Come colorare la pelle in modo naturale e togliere il grigio dell’inverno

di Eleonora Gionchi

Dimenticatevi il viso color mattone e i risultati altamente discutibili degli autoabbronzanti di un tempo: quelli di ultima generazione sono quasi delle creme colorate che si assorbono velocemente, non macchiano e sono multitasking. 

I punti di forza. Contenuti in pratici tubetti, gli autoabbronzanti offrono molti vantaggi perché le loro formule sono ricche di componenti che, generalmente, sono contenuti singolarmente in più prodotti permettendo così di usarne uno solo: sono molto idratanti grazie a formule ricche d’acqua e d’ingredienti nutrienti, contengono componenti anti-età che combattono i segni del tempo e ovviamente donano un colorito assolutamente naturale.

Istruzioni per l’uso. Usati finora soprattutto dalle donne, gli autoabbronzanti ora sono presenti anche in molte linee maschili: steso alla mattina sulla pelle come una normale crema, l’autoabbronzante colora leggermente e in maniera naturale donando all'epidermide un aspetto sano e nascondendo il pallore tipico dell’inverno. Estremamente pratico, soprattutto per tutti quelli che non possono prendere il sole naturalmente, l’autoabbronzante è disponibile in differenti tonalità, a seconda del proprio incarnato e può essere tolto con la normale detersione.