Questo sito contribuisce alla audience di panorama

9 profumi uomo per festeggiare l’anno nuovo


Per l’ultimo dell’anno i profumi maschili sono creati con note olfattive vivaci, festose e pack eleganti

di Eleonora Gionchi

Per concludere l’anno letteralmente in bellezza serve la fragranza giusta. Esuberanti e frizzanti, le fragranze per l’occasione sono composte da note olfattive vivaci e decisamente festose, contenute in pack eleganti e spesso scintillanti. Noi di Icon ne abbiamo scelte 9 per celebrare la fine del 2016 e l’inizio del 2017.

Orange Bitters, Jo Malone
Scelto perché: è un vero e proprio cocktail invernale con arancia amara, mandarino e prugna. Fresco, allegro e frizzante, ma con un cuore caldo dato dal sandalo e dall’ambra. Senza contare il pack festoso con tocchi dorati.

Secret Sucré, Molinard
Scelto perché: contiene note di torrone, caramella e pralina. Serve aggiungere altro? Un profumo gourmand bilanciato grazie ai legni e alla fava tonka, così da renderlo goloso, ma non stucchevole.

Cuir Sacré, Atelier des Ors
Scelto perché: per il pack dorato e scintillante con una leggera lavorazione sul flacone. E non è un caso visto che la fragranza si ispira a una giornata di sole e caldo a Cordoue: all’interno note di cuoio e vetiver e soprattutto di zafferano.

Jasmin Rouge, Tom Ford
Scelto perché: voluttuoso, provocante, erotico, è così che lo stilista descrive questa fragranza che unisce spezie e fiori di origine esotica come la cannella, l’ylang-ylang, il gelsomino Sambac e il pepe nelle sue varianti nero e bianco. Decisamente esuberante, perfetto per chi deciderà di trascorrere il Capodanno al caldo.

Eau de Nuit Oud, Armani
Scelto perché: è pensato proprio per la notte, luminosa e sfavillante, la nuova versione di Eau de Nuit è resa unica con l’aggiunta della celebre nota di oud. Caldo e avvolgente, le note fredde di bergamotto, pepe rosa e cardamomo sono scaldate dai legni e dalle spezie. E anche il flacone rimanda alla sera, nero come lo smoking con dettagli dorati.

Bapteme du Feu, Serge Lutens
Scelto perché: contiene tutti gli aromi tipici del Natale, la buccia del mandarino, la cannella, lo zenzero e i chiodi di garofano. Una fragranza soffice e sofisticata al tempo stesso.

Spice and wood- Les Royals Exclusiver, Creed
Scelto perché: il nuovo formato è super prezioso, il flacone è concepito come una scultura con dettagli in oro, e con medaglietta che rappresenta il blasone di famiglia. La fragranza è un omaggio alle spezie che furono portate in Europa nel ‘500: patchouli, chiodi di garofano e pepe rosa.

Gingembre Rouge Intense, Roger&Gallett
Scelto perché: festeggia i 150 anni della maison parigina e si ispira alla Ville Lumière notturna e sfavillante. Pensato proprio per le feste natalizie, in Gingembre Rouge Intense si incontrano lo zenzero e un concentrato molto particolare di iris; creato per le donne, colpisce però molto anche i nasi maschili.

Bleu de Chanel- Eau de Parfum, Chanel
Scelto perché: per la nuance profonda che caratterizza il pack, la versione eau de parfum è molto più avvolgente e rotonda all’eau de toilette. Vivace ed elegante grazie al mandarino, al vetiver, al sandalo, alla fava tonka e all’ambra.