Questo sito contribuisce alla audience di panorama

4 spa al sud tra mare e relax


Brindisi, Mazara, Porto Cervo, Trapani: i nostri consigli per un sano e salutare riposo

di Eleonora Gionchi

Per un week-end di relax, per una quattro giorni di benessere, per un momento tutto per sé da trascorrere lontano dalla città e dalla routine abbiamo selezionato quattro mète in Italia al sud e a pochi passi dal mare, immerse nella natura e con Spa dove rilassarsi e rigenerarsi in attesa delle vacanze estive.

Masseria Torre Coccaro, Savelletri di Fasano-Brindisi
All’interno di una masseria del XVI secolo, la spa del resort è affidata ad Aveda: circondata da ulivi secolari, i trattamenti seguono gli antichi principi di guarigione basati sulle proprietà delle piante e sull’ayurveda. Massaggiando il corpo, ma anche i capelli, si vuole ristabilire un equilibrio sciogliendo i punti di maggiore tensione.
Il dettaglio in più: premesso che i trattamenti e i programmi sono realizzati in base alle esigenze personali, è presente un massaggio di olivoterapia, basato sul potere detox e ristrutturante che l’oliva svolge sulla pelle e che può preparare l’epidermide ai trattamenti successivi.

Giardino di Costanza Resort, Mazara del Vallo
Poco distante dal mare e immerso in un parco di oliveti e vigneti, il resort comprende una spa in cui poter provare l’esclusivo e brevettato Metodo Manuale di Clarins un insieme di gesti che rimodellano, tonificano, drenano e stimolano la circolazione, volti a rilassare il corpo e unito all’aroma terapia.
Il dettaglio in più: accanto al menù femminile è presente anche quello maschile che comprende il Trattamento Energizzante Rinnovatore Uomo che rigenera e rassoda la pelle del viso ed è completo di un massaggio al cuoio capelluto, alla nuca e alle spalle così da sciogliere le tensioni.

Blu Mediterraneo Spa, Yacht Club Costa Smeralda, Porto Cervo
Bianco, azzurro e blu sono i colori dominanti della spa firmata Acqua di Parma e dedicata alla linea Blu Mediterraneo. Gli ingredienti utilizzati provengono tutti dal Mediterraneo e sono protagonisti di due rituali, quello rigenerante che, grazie alle proprietà della corteccia del pino marittimo siciliano, rigenera la pelle facendola risplendere, e quello purificante i cui protagonisti sono i principi attivi delle piante della macchia mediterranea che nutrono e proteggono l’epidermide.
Il dettaglio in più: l’angolo Barberia, accogliente e appartato, che segue il rituale tradizionale della rasatura.

Masseria Bagnara, Lizzano- Taranto
Il colore dominante di questa masseria è il bianco e il suono è il silenzio: poco lontana dal mare, la spa del resort, affidata a Comfort zone, ha un menù molto ricco tra cui il Man Space, un trattamento di profonda purificazione della pelle grazie agli estratti di pompelmo, ananas, limone, olio di cedro e pino.
Il dettaglio in più: tra le particolarità, l’Aromatica Beauty Touch, che utilizza una tecnica rilassante ispirata agli antichi Egizi, e l’Hawaian Massage che si rifà invece alla filosofia Huna e dona sollievo a livello muscolare, indicato quindi dopo la pratica sportiva.