Questo sito contribuisce alla audience di panorama

12 profumi con la salvia made in italy


I profumi maschili dell’estate contengono l’ingrediente tanto usato in cucina: la salvia

di Eleonora Gionchi

Ruvida al tatto, erba aromatica molto presente in cucina, la salvia ha un che di maschile che affascina molto i creatori di fragranze. Nota verde, è presente nei profumi estivi ed è ideale per tutti gli uomini che sono alla ricerca di suggestioni marine e di elegante virilità.

Non tutte le salvie sono uguali. Esistono molte varietà di questa erba ma quella usata dai nasi è la salvia sclarea il cui olio ha delle proprietà rinvigorenti, per questo Nerone la disperdeva sui campi militari così da spronare le sue truppe in battaglia. Estremamente aromatica, questa nota può essere esaltata con alcuni ingredienti “aspri” come il rosmarino, il limone, la menta, il basilico oppure creare un netto contrasto con quelli più dolci come il gelsomino, il bergamotto o l’ylang-ylang.

Atmosfere mediterranee e virilità. Vista la sua provenienza, il Mediterraneo, la salvia è quindi presente in tutti quelle fragranze che si ispirano a questa zona: ricorda la macchia mediterranea, l’entroterra della Provenza ma anche le coste. Non solo, la salvia è presente all’interno di profumi che parlano della forza dell’uomo ma anche della sua gentilezza, è una nota molto elegante accompagnata al vetiver e alla lavanda.