Questo sito contribuisce alla audience di panorama

11 prodotti viso uomo per nutrire la pelle d’inverno


Burri, olii e creme: gli ingredienti e le texture per proteggere la pelle dal freddo

di Eleonora Gionchi

Che l’idratazione sia un passaggio fondamentale è cosa risaputa, soprattutto d’inverno, quando le basse temperature, in città e in montagna, mettono a dura prova la pelle del viso. A questo scopo, è importante scgeliere il prodotto più adatto per proteggerla: ingredienti e texture giusta. Ecco quindi come fare.

Gli ingredienti. Quando fa freddo, la pelle ha bisogno principalmente di idratazione: deve essere morbida al tatto e senza la brutta sensazione di "pelle che tira”. Per questo bisogna puntare su ingredienti in grado di ripristinarne le risorse idriche: il primo da ricercare è proprio l’acqua, solitamente di origine termale e ricca di proprietà lenitive, così da compensare le perdite quotidiane date dalla normale trasudazione . Segue, poi, il burro di karitè, ingrediente ideale tanto d’inverno quanto d’estate, che grazie alla sua texture ricca nutre in profondità l’epidermide, proteggendola dai danni degli agenti atmosferici, sole e vento compresi. Perfetto per la stagione fredda anche l’estratto di Stella Alpina che, proprio grazie alla sua capacità di resistenza al clima secco e freddo, aiuta l’epidermide a proteggersi e a rafforzare la sua barriera cutanea.

Le texture giuste. Se gli ingredienti sono fondamentali, anche la texture ha la sua importanza, e dev’essere scelta in base al tipo di nutrimento che si vuole dare alla pelle:

Crema: è la texture più diffusa, la sua consistenza, ricca e idratante, si assorbe facilmente, e si stende altrettanto velocemente. Adatta per un uso quotidiano e per gli uomini con la pelle normale.
Baume: ovvero balsami e burri. Sono infatti tutte quelle texture molto compatte, avvolgenti e morbide, che risultano non sempre facili da stendere e assorbire, proprio perché ricche di olii e burri di origine vegetale. Perfetti per l’inverno e per il freddo di montagna, e per curare le pelli particolarmente sensibili e arrossate.
Olio: dalla texture setosa e vellutata, anche questa consistenza è particolarmente adatta per chi ha la pelle secca. Composto spesso da miscele di diversi olii naturali, dalle differenti proprietà, questo è ideale come dose di nutrimento extra per la pelle, da aggiungere a piacimento alla propria crema idratante.