Questo sito contribuisce alla audience di panorama

11 creme solari da usare in montagna


Come proteggere la pelle dell’uomo ad alta quota con solari e stick di ultima generazione

di Eleonora Gionchi

In questo periodo dell'anno le occasioni per andare in montagna certo non mancano, specie durante i week-end. Per questo è bene scegliere il solare giusto per proteggere la pelle, non solo sulla neve, ma anche durante il relax fuori pista. Le caratteristiche ideali? Spf elevato, texture dall' assorbimento rapido e un pack maneggevole e funzionale. Ecco tutto quello che c'è da sapere, in 11 proposte adatte a tutte le esigenze maschili.

Idéal Soleil, Vichy
Il nuovo solare di Vichy protegge la pelle dal sole grazie alla presenza di filtri UVA e UVB,  ma anche grazie dell'acqua termale di Vichy che lenisce e rinfresca la pelle. Inoltre, grazie al brevetto sebustop e ad alcuni attivi come l'acido salicilico, regola l'eccessiva produzione di sebo epidermico, limitando quindi le imperfezioni.

Soleil Plaisir Anti-aging Sun Care, Darphin
È una protezione solare, disponibile con SPF 30 o SPF50, che ripara la pelle dai danni causati dal sole, mantenendo la pelle del viso sana grazie a un mix di oli, di karanja, avocado e cocco, che nutrono la pelle senza renderla grassa. L'azione anti-age e idratante è invece garantita dall'acido ialuronico e dalla vitamina E.

Cellular Swiss UV Protection Veil SPF 50, La Prairie
L'ingrediente segreto di questa protezione viso sono gli estratti di stella alpina: il loro plus è quello di riparare la pelle dai danni causati dai raggi UV, così da combattere il precoce invecchiamento epidermico. Non solo, l'estratto liquirizia rende la pelle più luminosa, e ne previene gli arrossamenti.

Stick SPF50+ Defence Sun, Bionike
Pack pratico e texture molto morbida, questo solare è perfetto per essere steso sulle aree più delicate come naso, orecchie e labbra. Tra gli ingredienti la vitamina E, dalla funzione antiossidante, il burro di karitè, che svolge un’azione emolliente e protettiva, e le cere vegetali, che garantiscono lunga persistenza.

Crema Idratante Comfort 24h SPF15, Roc
La protezione non è elevata, per questo il suo utilizzo è consigliato specialmente a fine giornata, quando il sole è meno intenso. Questa novità di Roc garantisce l'idratazione che dura a lungo, grazie alla glicerina e all’olio di girasole. In più, mantiene elevato il livello di nutrizione epidermico, dettaglio fondamentale quando si è a contatto con climi rigidi, che possono danneggiare la superficie cutanea.

Stick Solaire Spécial Zone Sensibles 30 UVA-UVB, Clarins
Specifica per le zone sensibili, la caratteristica principale di questa formula è quella di essere studiata con schermi protettivi 100% minerali, il che la rende perfetta per affrontare il sole intenso, compreso quello ad alta quota.

Super Soins Solaires Visage, Sisley
Pensata per i differenti fototipi, questa protezione solare con SPF50+ è specifica per il viso e adatta al sole in montagna. La sua azione non si limita a proteggere dai danni del sole, ma contiene ingredienti anti-atà, come la stella alpina, che riparano la pelle dai danni causati dai radicali liberi, la idratano e la nutrono, creando una barriera protettiva.

Lozione Protettiva per il Corpo SPF50, Aēsop
È studiata per tutti i tipi di pelle ed è composta da filtri che proteggono dai raggi UVA e UVB, dalla vitamina E che nutre, e da oli essenziali che prfumano piacevolmente la pelle con sentori di menta e limone.

Fluido protettivo viso SPF50+, Sephora
Questa formula sfrutta le proprietà del fiore di tiaré, che protegge la pelle dal fotoinvecchiamento, oltre a mantenere elevato il livello di idratazione. La texture risulta delicata e non appiccicosa, di rapido assorbimento, mentre il pack è pensato per erogare la giusta quantità di prodotto, senza sprechi.

Oclipse Sun Spray, Zo Skin Health
Pensato per essere spruzzato a qualsisia inclinazione si ponga il flacone, questa protezione offre un complesso antiossidante che viene rilasciato in 12 ore e che protegge da raggi UVA, UVB e HEV. Inoltre, idrata e resiste anche alla sudorazione.

SPF35 Targeted Protection Stick, Clinique
Adatto anche per le più sensibili, questo schermo in stick è pensato per applicazioni mirate su labbra, palpebre, orecchie. Ha una texture molto leggera, che non appesantisce la pelle, pur proteggendola dai raggi solari. Tra gli ingredienti olio di jojoba, che idrata la pelle evitando la disidratazione da troppo sole, e vitamina E, che combatte l'invecchiamento.