Questo sito contribuisce alla audience di panorama

10 prodotti viso uomo di colore nero


Nuova tendenza cosmetica: usare creme, maschere e sieri neri per rendere la pelle dell’uomo più pura, giovane e levigata

di Michele Mereu

Spalmare la pelle di nero è l’ultima tendenza in fatto di cura del corpo. Dalle maschere viso ai sieri idratanti, dagli scrub purificanti alle creme idratanti corpo, i cosmetici si vestono di nero, anche grazie all’utilizzo di materie prime pregiate. Noi di Icon vi spieghiamo cosa contengono, e come agiscono .

Nero purificante. Il concetto del nero in cosmesi è legato alla purificazione, infatti la maggior parte delle formule con questo colore sono rappresentate da maschere, e scrub, ma ormai non è raro trovare anche creme idratanti. Gli ingredienti principali che le compongono sono carbone vegetale, te nero, polvere di ferro, polvere di silicio, tutte sostanze  che determinano sia il colore, sia l’azione detossinante.

Nero lusso. Oltre alla sua funzione purificante, le texture nere sono associate anche qualcosa di molto prezioso. Come mai? Due i motivi principali. Il primo è che in  passato tingere i tessuti di nero era molto difficile: richiedeva l’uso di sostanze corrosive che intaccavano la fibra. Un abito tinto di nero durava meno rispetto a quello di un altro colore, e questo era un lusso che solo le persone più ricche potevano concedersi. Il secondo motivo, più attuale, è che le nuove formule black della cosmesi moderna contengono ingredienti preziosi come tartufo nero, caviale, e fiori rari.

Istruzioni per l’uso. Nessuna, si usano come normali cosmetici. Non temete, tutte le formule sono sottoposte a test rigorosi di verifica, e possono essere usate tranquillamente senza rischi : le maschere si sciacquano velocemente, senza lasciare residui, e le creme, una volta stese sul viso diventano trasparenti, e vengono assorbite completamente dalla pelle, senza macchiarla.